Excomm: Comitato Esecutivo del Club

Il comitato esecutivo del club non è un comitato direttivo.
É un'importante precisazione, per sottolineare che il comitato esecutivo (Excomm) esegue solo la volontà del club, dopo che i soci hanno votato e deciso su come impiegare il budget del club.

L'Excomm 23-24 del club è composto da

Carica Nome/foto Cosa fa?
Presidente Alessandro Pietro Pisu
Il suo compito è identificare gli obiettivi del club stabilendo, insieme al comitato esecutivo, il miglior modo per raggiungerli. A questo scopo delega compiti e responsabilità ai membri dell’ExComm e ai soci.

Un Presidente è un portatore sano di entusiasmo. A livello operativo non è quindi in prima linea anche se all’occorrenza è al supporto di tutto l’excomm: deve fare in modo che il comitato esecutivo lavori al meglio delle sue possibilità motivandoli adeguatamente.

Vice Presidente Education (VPE) Francesca Gammicchia
Il VPE ha in mano la gestione di ogni riunione, gestendo tutte le agende e pianificando tutti i discorsi. La sfida del VPE è riuscire a fare una pianificazione che dia sufficiente spazio di crescita a tutti.

Inoltre aiuta tutti i soci a familiarizzare con i progetti formativi e affianca loro un mentore. Gestisce anche le varie sessioni speciali di formazione per aiutare i soci a crescere.

Vice Presidente Public Relations (VPPR) Christian Nonis
Il VPPR è lo "strillone" del club. Ha l'obiettivo di attrarre persone a venire come ospiti e diffondere informazioni utili sul club Toastmasters.

In pratica, si occupa di comunicazione: gestisce il sito web, i canali social del club e gli altri canali comunicativi, come le relazioni con la stampa o associazioni in zona.
Redige un piano editoriale nel rispetto del Brand Toastmasters. Trovi più informazioni nel sito Toastmaster.org.

Vice Presidente Membership (VPM) Turan Tanin

Il VPM si occupa essenzialmente di due grandi aspetti legati alla vita del club: da un lato si interfaccia con gli ospiti che vogliono unirsi al club,  dall’altro si occupa di retention.

Per questo secondo aspetto, lavora per capire e fare in modo che un socio sia sempre entusiasta, motivato e abbia piacere a restare parte del club. Maggiori dettagli sul VPM dal sito Toastmasters.org.

Segretario Laura Filippi

Il segretario si occupa di gestire tutta la documentazione del club e redigere tutte le minute (i riassunti delle riunioni).

Questo vuol dire collezionare tutti documenti relativi alle iscrizioni dei nuovi soci e tutti gli altri documenti relativi alla vita del club.

Tesoriere Ruolo ricoperto pro tempore dalla VPE Si occupa della cassa del club, di inviare i rinnovi delle quote associative a Toastmasters International entro le scadenze e di monitorare l’equilibrio tra entrate e uscite, distribuendo le spese del club in modo funzionale durante l'anno.
Sergeant At Arms (SAA) Il SAA è il manager della logistica, è il custode di tutte le proprietà fisiche del club.

Si occupa non solo di custodire i beni del club (casse acustiche, microfoni, banner, computer...) ma di gestire la sala ed allestirla ad ogni meeting, per fare in modo che sia ottimale per la riuscita del meeting.

In caso di club online, è il gestore della sala virtuale della riunione (su Zoom).

Immediate Past President (IPP) É il presidente dell'anno precedente. Un utile consigliere del presidente e dell'Excomm.

 

Web site template creator: Fromlu
LinkedIn
Share